Vino del mese: Valcalepio Rosso Riserva 2010 Castello di Grumello

Famoso per secoli, più per la posizione strategica che, per i vini che produceva, il Castello di Grumello ha rilanciato l’immagine offuscata della denominazione, che annaspava nelle torbide acque delle incapacità personali dei singoli viticoltori. Anche il Consorzio di Tutela della denominazione ha contribuito molto… Continua a leggere Vino del mese: Valcalepio Rosso Riserva 2010 Castello di Grumello

Il Castello di Grumello: sperimentazione e tradizione

Parte I dalle botti Se ci limitassimo anche solo agli aspetti storici, il Castello di Grumello avrebbe secoli di racconti. Costruito intorno al 1000, con funzioni di difesa ed avvistamento, era di proprietà della comunità di Grumello del Monte, che lo gestisce direttamente fino al… Continua a leggere Il Castello di Grumello: sperimentazione e tradizione

Il Pigato e i suoi tre moschettieri – Parte 3

Biovio, Bruna e Alessandri. Parte III Aramis-Alessandri Dopo Biovio e Bruna andiamo a conoscere l’azienda di Massimo Alessandri, il terzo moschettiere e dunque nel gioco dei paragoni, Aramis. Terzo solo nell’intreccio, nel racconto che ho voluto dare al percorso. Perché la Fabula, cioè l’ordine temporale… Continua a leggere Il Pigato e i suoi tre moschettieri – Parte 3

Il vino del mese: Barolo Riserva Monfortino 2004 Giacomo Conterno

Colore rosso rubino con chiare ombre granata, al naso appena stappato si manifesta silente, ma non è che l’attesa, la piacevole attesa che serpeggia tra brusii e note sparse dei diversi strumenti. Poi la bacchetta tocca il leggio, e nell’aria resta sospesa. D’improvviso silenzio. Gli… Continua a leggere Il vino del mese: Barolo Riserva Monfortino 2004 Giacomo Conterno