Champagne brut Cristal 2008 Louis Roederer Astucciato

198,00

Esaurito

denominazione

nazione

regione

vitigni

,

annata

gradazione

agricoltura

Descrizione

Champagne brut Cristal 2008 Louis Roederer Astucciato

Pinot nero 60% e Chardonnay 40%

Da Agricoltura Biodinamica

La cuvée Cristal è elaborata con uve vendemmaite tutte in vigneti classificati  Grands Crus della Montagne de Reims, la Vallée de la Marne e la Côte des Blancs.

Il millesimo 2008 ha avuto una maturazione unica e particolare. Considerate le grandi potenzialità dell’annata, lo chef de cave, lo ha tenuto a maturare per ben 8 anni. Due anni in più del periodo normalmente utilizzato, che è di 6 anni. Infatti sul mercato è uscito prima il 2009, e successivamente il 2008. Dopo la sboccatura e il dosaggio di 8 grammi per litro di zucchero, è rimasto a riposo altri 8 mesi in bottiglia .

Champagne brut Cristal 2008 Louis Roederer Astucciato

Colore giallo oro brillante, con zone cangianti dall’ambra al verde.

Al naso è elegantissimo con profumi di fiori bianchi, tra i più delicati. Poi gli agrumi dai profumi non comuni, come cedro e bergamotto. Anche di frutta fresca, come la pesca bianca e la prugna regina claudia,  possiamo raccontare. Ad arricchire l’insieme, ci sono i profumi della frutta secca tostata: le nocciole e le mandorle. Nel complesso il rpofilo olfattivo è di grandissimo impatto, per l’estrema finezza ed eleganza.

Al palato è in favoloso e impareggiabile equilibrio, con la mineralità a capeggiare tra le sensazioni che si dicono tattili. Come risulta grandiosa la cremosità che sanno esprimere le morbidezze. La persistenza in bocca è assolutamente unica.

Il Cristal 2008  è uno champagne eccezionale, correttamente valutato da diversi critici tra i 98 e i 100/centesimi.

Wine Enthusiast 100/100; James Suckling 100/100; Robert Parker 97/100

Può essere conservato per più di vent’anni senza perdere nulla della sua freschezza e del suo carattere.

IL VINO DELLO ZAR

Il più celebre degli vini della nostra Maison nasce nel 1876 per soddisfare il gusto esigente dello Zar Alessandro II. L’imperatore chiede a Louis Roederer di riservargli ogni anno la migliore cuvée della Maison, che apprezza particolarmente. Per accentuare la singolarità di questo champagne d’eccezione, verrà appositamente creata una bottiglia di cristallo a fondo piatto. Porterà il nome di questa materia pregiata, che ne esalta la trasparenza e la luminosità.

Piccolo dettaglio non trascurabile, con i suoi 65 ettari coltivati in regime biodinamico, sui 240 di proprietà, la Maison Louis Roederer è la più grande azienda biodinamica francese di champagne.

Informazioni aggiuntive

COD:WIN-32004
Peso1.5 kg
tappo

Premi e riconoscimenti