Friuli Isonzo Pinot Grigio Dessimis 2016 Vie di Romans

Vie di Romans
0,75 Litri

24,50

Disponibile

agricoltura

nazione

regione

vitigni

annata

gradazione

denominazione

Descrizione

Friuli Isonzo Pinot Grigio Dessimis 2016 Vie di Romans

Pinot Grigio 100%

Le uve provengono dal solo vigneto denominato Dessimis, situato nel comune di Mariano del Friuli, in provincia di Gorizia.

Il suolo è poco profondo con abbondante schelettro. La frazione argillosa è di colore rossiccio per la presenza
di ossidi di ferro e alluminio.

L’altitudine è di 34 metri s.l.m. mentre l’esposizione solare va da est a ovest e da  nord a sud. Le piante hanno un’età media di 20 anni. Il sesto d’impianto e di tre tipi diversi: 2,40 x 0,70 m; 1,60 x 1,00 m; 1,60 x 0,80 m, così da avere una densità nel vigneto che va dai 6000 agli 7800 ceppi per ettaro. Globalmente il vigneto ha una superficie di  circa 9 ettari. Il sistema di allevamento è a costro spalliera con potatura a Guyot e a cordone speronato.

La vendemmia, svolta manualmente, si distribuisce in diversi passaggi e su più giorni, generalmente nella prima decade di settembre. La resa per pianta è di circa 1 kg, quindi quella per ettaro è tra i 60 e i 70 quintali.

Giunte in cantina le uve, sono diraspate e pigiate. Si procede con una macerazione pellicolare a freddo, con chiarifica statica a 8 °C.
La fermentazione alcolica si svolge ad una temperatura che va dai 16 ai  19 °C, con l’utilizzo di lieviti selezionati ed ha una durata di 16 giorni.

Senza effettuare la trasformazione malo lattica, affina in botti di legno sui residui dei lieviti di fermentazione per 9 mesi. Dopo l’imbottigliamento matura ulteriormente per 10 mesi.

Ha un acidità totale di 5 grami litro, e un ph di 3,38.

Informazioni aggiuntive

COD:WIN-24795
Peso1.5 kg
formato

tappo

vinificazione

Macerazione a freddo. Fermentazione a 16°-19° per 16 giorni

affinamento

In botti di legno sulle fecce fini per 9 mesi. 10 mesi in bottiglia

comune

vigneto

Premi e riconoscimenti