Irpinia Falanghina Via del Campo 2016 Quintodecimo

Quintodecimo
0,75 Litri

31,00

Disponibile

agricoltura

nazione

regione

annata

gradazione

denominazione

vitigni

Descrizione

Irpinia Falanghina Via del Campo 2016 Quintodecimo

Falanghina 100%

Colore giallo oro.

Al naso ha  profumi di frutta fresca, mango, ananas, banana e mela gialla. Seguono alcune note floreali, dalla margherita, alla ginestra ed ai fiori di prato.

Al palato per una volta l’eleganza è data non dalla forma, ma dalla sostanza. Sono le glicerine a dare spessore alla beviobilità. Mentre acidità e mineralità tengono in equilibrio i bracci della bilancia. Lunghissimo il finale.

Grande capacità d’invecchiare migliorando.

L’azienda agricola Quintodecimo, fondata nel 2001 da Luigi Moio e Laura Di Marzio, sorge su una collina di Mirabella Eclano, in Campania, a poca distanza da Taurasi. Il nome trae origine dal toponimo Quintum Decimum che, all’inizio dell’VIII secolo d.C., identificava il casale cui s’era ridotto l’antico municipium di Aeclanum.

Dal 2006 è stata avviata anche la produzione di vini bianchi dai classici vitigni Fiano, Greco e Falanghina. I tre bianchi sono prodotti in purezza con ciascuna di queste tre varietà di uva provenienti, rispettivamente, da tre vigneti ubicati nei territori di massima espressione del vitigno. Passione e studio nella filosofia produttiva di Quintodecimo, scelte viticole ed enologiche meticolose, complementari tra loro ed in completa sintonia con la natura: percorso semplice, armonico, ragionato, vissuto ed interpretato con sensibilità e rispetto, fondamentale per la creazione di vini ad alta espressione del territorio

Via del Campo è una canzone di Fabrizio De Andrè.

Pubblicata nel 33 giri Volume I (Fabrizio De Andrè) Blubell Records 1967

Via del Campo c’è una graziosa
gli occhi grandi color di foglia
tutta notte sta sulla soglia
vende a tutti la stessa rosa.

Via del Campo c’è una bambina
con le labbra color rugiada
gli occhi grigi come la strada
nascon fiori dove cammina.

Via del Campo c’è una puttana
gli occhi grandi color di foglia
se di amarla ti vien la voglia
basta prenderla per la mano

e ti sembra di andar lontano
lei ti guarda con un sorriso
non credevi che il paradiso
fosse solo lì al primo piano.

Via del Campo ci va un illuso
a pregarla di maritare
a vederla salir le scale
fino a quando il balcone ha chiuso.

Ama e ridi se amor risponde
piangi forte se non ti sente
dai diamanti non nasce niente
dal letame nascono i fior
dai diamanti non nasce niente
dal letame nascono i fior.

 

Informazioni aggiuntive

COD:WIN-20374
Peso1.5 kg
formato

tappo

vinificazione

Fermentazione per il 70% in acciaio inox e per il 30% in barriques di rovere nuove

affinamento

Premi e riconoscimenti