Barbaresco Riserva Boito 2013 Rizzi

Rizzi
0,75 Litri

45,00

Disponibile

denominazione

agricoltura

nazione

regione

vitigni

annata

gradazione

Descrizione

Barbaresco Riserva Boito 2013 Rizzi

Nebbiolo 100%

Il Barbaresco Rizzi Riserva “Vigna Boito” ha origine dall’omonimo vigneto, che è collocato sulla sommità della collina del cru Rizzi ne comune di Treiso. Le uve vendemmiate nella vigna Boito, sono sottoposte a severa cernita, e solo le migliori concorrono a creare il Barbaresco Riserva Boito.

L’orientamento di questa parte di collina è verso sud sud-ovest. Il terreno è composto da marne bianche, argilla e calcaree. Il suolo ha la particolarità di avere una vena argillosa che taglia all’interno l’intera collina e che conferisce a questo vino struttura e longevità.

La fermentazione alcolica avviene in vasche d’acciaio a temperature controllata inferiore ai 30° C., per unarco di tempo che varia dai 20 ai 30 giorni, a seconda delle diverse annate.
Terminata la prima fermentazione inizia la Malo lattica, che generalmente si esaurisce in 30 giorni.
L’affinamento si svolge per circa 18/24 mesi in botti di rovere di Slavonia di grandi dimensioni, infine viene travasato in vasche di cemento dove permane per altri 24-30 mesi. Termina il suo affinamento in bottiglia per il tempo necessario a diventare un riserva, e passati 5 anni dalla vendemmia è messo in commercio.

Barbaresco Riserva Boito 2013 Rizzi

Colore rosso granata scarico, con sottili sfumature aranciate, tipiche del vitigno.

Al naso percepiamo intensi profumi floreali come profumi di testa. In particolare la violetta, e la sua fedele compagna endemica ai nebbioli: la rosa rossa. Roteando il bicchiere emerge evidente la sua complessità, con profumi di frutta matura, seguiti dai terziari. cioè i profumi che si sviluppano solo con l’adeguato invecchiamento. Così possiamo osservare il sottobosco ed il cuoio, poi il pepe nero, i chiodi di garofano e la cannella.

Al palato mostra tutta la sua classe, già equilibrato tra forma e sostanza, ha nella trama di tannini maturi il suo tratto caratterizzante. Dal lato delle morbidezze lo spessore ed il volume dei poli alcoli dona corposità all’insieme.

Il Barbaresco riserva Boito 2013  è severo, corposo e destinato ad un lungo invecchiamento.

Informazioni aggiuntive

COD:WIN-22416
Peso1.5 kg
comune

vigneto

formato

tappo

vinificazione

In vasche di acciaio a temperatura che non valica i 30°C per 25-35 giorni

affinamento

18-24 mesi in botti di rovere di Slavonia da 50hl, poi in vasche di cemento e 24 mesi in bottiglia

Premi e riconoscimenti