Brunello di Montalcino Rennina 2010 Pieve della Santa Restituita

Gaja
0,75 Litri

130,00

Solo 1 pezzi disponibili

agricoltura

nazione

regione

vitigni

annata

gradazione

denominazione

Descrizione

Brunello di Montalcino Rennina 2010 Pieve della Santa Restituita

La designazione Rennina appare per la prima volta nel Medioevo e deriva dal nome tardo-romana della tenuta, Fundus Rescianum, che denota un podere di proprietà dello Stato. Dal momento del’acquisizione della famiglia Gaja nel 1994, tre vigneti sono stati dedicati alla coltivazione del Sangiovese Grosso per la produzione del Brunello di Montalcino: San Pietro, Castagno, e Pian dei Cerri.

Decisamente sottovalutati dalla critica del settore, il Brunello di Montalcino Rennina e il Sugarille sono due splendidi esempi di Brunelli eleganti. Per endemica appartenenza a quella categoria di persone che reputano molto più importante il proprio giudizio di quello degli altri, Angelo Gaja non è mai caduto nella tentazione di stravolgere il Brunello di Montalcino in modo che piaccia agli americani. Il suo giudizio è molto più severo. Ecco perché i suoi vini sono sempre ELEGANTI.

Informazioni aggiuntive

COD:WIN-24553
Peso1.5 kg
comune

vigneto

, ,

formato

tappo

vinificazione

Fermentazione: 4 settimane in serbatoi di acciaio inox.

affinamento

Premi e riconoscimenti