In offerta!

Chianti Classico Riserva 2010 Torcilacqua

-7%

21,0019,50

Esaurito

agricoltura

nazione

regione

annata

denominazione

Descrizione

Chianti Classico Riserva 2010 Torcilacqua

Sangiovese al 100%.

Rosso rubino Intenso.

Al naso è intenso e molto fine. Esuberante la frutta, con la ciliegia e la fragola, entrambi succose e mature. Seguono i fiori, con la rosa rossa e la violetta. Tra i più affascinanti i profumi del bosco. Con le foglie, il muschio, e  il selvatico del predatore. Non mancano di certo, tra le più dolci, le spezie. Estratte dal legno della rovere francese, risultano presenti, ma con garbo.

A dare sfondo, a suonare il basso nel gruppo rock. Quello che era Krist Novoselic dei Nirvana. Così le spezie d’oriente, come il basso, non vogliono essere protagoniste, ma si accontentano, seppur in secondo piano, di esserci.

In bocca non può che confermarsi, in virtù di un annata davvero ottima a Badia a Passignano. Si è potuto vendemmiare il frutto a perfetta maturazione fenolica. Infatti il vino si distribuisce in bocca in maniera uniforme, quasi avvolgendola.

Dal lato delle durezze, confortevole presenza di minerali ed acidità, ed infine ottimo tannino. Presente ma non graffiante. Estratto dal frutto maturo, il tannino non lega. Le morbidezze, con il grado alcolico ed i poli-alcoli, apportano materia e mettono la bilancia in equilibrio. Bellissima la persistenza del finale. Grandissimo Chianti.

Chianti Classico Riserva 2010 Torcilacqua

Podere Torcilacqua è una piccola azienda agricola localizzata a Badia a Passignano. Si trova a circa 400 metri di altezza ed è ben esposta per soleggiamento e ventilazione.
L’azienda si estende per un totale di circa 20 ettari così suddivisi: 7 ettari di vigneto, 7 ettari di oliveto e i restanti a bosco. La fortuna è quella di avere i vigneti nel miglior terroir del Chianti: Badia a Passignano.

Anticamente anche chiamata la zona del 13. Proprio, per la naturale tendenza a portare a perfetta maturazione le uve, così che sviluppassero ogni annata un grado alcolico superiore al 13.

Per la precisione i vigneti del podere Torcilacqua sono collocati sulla parte più alta della collina, separando di fatto le vigne dove la famiglia Antinori coltiva le uve per  Solaia e Tignanello. Il resto lo fanno i proprietari, che sono anche l’agronomo e l’enologo, due lombardi, ex compagni di scuola, al quale va di certo il nostro plauso.

 

 

Informazioni aggiuntive

COD:WIN-19221
Peso1.5 kg
formato

tappo

vinificazione

Tradizionale in rosso con fermentazione a temperatura controllata

affinamento

Premi e riconoscimenti