Mercurey La Framboisière Monopole 2017 Faiveley

31,50

Disponibile

denominazione

agricoltura

nazione

regione

vitigni

annata

gradazione

Descrizione

Mercurey La Framboisière Monopole 2017 Faiveley

Pinot Nero 100%

Colore rosso Rubino scarico.

Al naso ha un profilo olfattivo di tutto rispetto con classici profumi di frutti di bosco in generale e di ribes rosso in particolare. Seguono le note di frutta rossa da fusto, e quelle più complesse del sottobosco. Inizia a farsi timidamente sentire la “merde de Poulle”, che lo caratterizzerà negli anni a venire, facendolo diventare un grande pinot nero di Borgogna. Nel complesso i profumi sono puliti, precisi e sfaccettati.

Al palato ha tanta classe da poterla regalare. In ottimo equilibrio tra morbidezze e durezze, si distingue per il perfetto incastro tra le sue componenti. In retro olfazione giungono ai recettori nasali aromi di spezie dolci, così da rendere decisamente piacevole l’insieme. Ha grandi capacità di migliorare invecchiando.

Mercurey La Framboisière Monopole 2017 Faiveley

Il Domaine Faiveley applica in tutti i suoi terreni una agricoltura ragionata, per il rispetto dell’ambiente. Conduce in maniera biologica il 75% dei suoi vigneti a Nuits-Saint-Georges.

Utilizza strumenti meteorologici moderni, e sfruttando modelli matematici  riescono efficacemente ad anticipare le malattie, così da trattare preventivamente e dunque in maniera molto minore della media.

Si impegnano nella conservazione e manutenzione dell’ambiente naturale agevolando la biodiversità, e l’espressione unica di ogni terroir. Arano in profondità per incrementare la vita microbica e rendere disponibili alle piante le mineralità tipiche di ogni zona. Potano a mano e gli scarti delle potature solo lasciati sul terreno per permettere il riciclo e il nutrimento della terra.

L’acqua utilizzata per il risciacquo e la pulizia delle bottiglie è riciclata per irrigare il suolo.

Ogni parcella ha un agricoltore che la cura, così da avere un rapporto di massima conoscenza del territorio.

Utilizzano quasi esclusivamente materiali prodotti in Borgogna e tutte le persone che lavorano in ogni fase della produzione vivono in Borgogna.

Il domaine ha anche 7 ettari di bosco dove viene coltivata La “grande quercia” secolare  Mercurey Les Mauvarennes, così da incentivare la presenza di diverse specie di uccelli ed insetti.

La vendemmia è svolta manualmente e le fermentazioni alcoliche hanno origine da lieviti indigeni presenti sulle uve.

Tutti i travasi sono effettuati per caduta gravitazionale senza utilizzo di pompe.

L’affinamento avviene in botti di legno francese per un periodo che varia dai 12 ai 18 mesi.

 

Informazioni aggiuntive

COD:WIN-29667
Peso1.5 kg
tappo

Premi e riconoscimenti