Rosso di Montepulciano 2019 Massimo Romeo

Massimo Romeo
0,75 Litri

11,50

Disponibile

agricoltura

denominazione

nazione

regione

vitigni

, ,

annata

gradazione

Descrizione

Rosso di Montepulciano 2019 Massimo Romeo

Sangiovese, Colorino e Mammolo

Biologico

Rosso rubino mediamente intenso

Al naso sprizza giovinezza con i suoi esuberanti profumi di frutta fresca. Si riesce a distinguere l’amarena, la mora e i ribes. Alcune note di bacche selvatiche ed erbe aromatiche lo rendono davvero piacevole.

Al palato è fresco e adeguatamente tannico, per un soddisfacente volume e analoga profondità. Buona la persistenza, con aromi di mora, mirtillo e sottili note balsamiche.

Ottimo approccio ai vini di Montepulciano, per iniziare a conoscere, e ogni qualvolta si vuole bere un vino rosso Toscano buono a prezzo adeguato. La rinascita dei vini di Montepulciano inizia da qui. Dai vini semplici.

Accompagna con ottimi risultati tutti i piatti della tradizione toscana, dalla ribollita, alla classica Fiorentina alla griglia.

Rosso di Montepulciano 2019 Massimo Romeo

Le uve che vanno a creare il Rosso di Montepulciano, provengono dagli stessi vigneti del Nobile, e con il fratello maggiore condivide il tipo di vinificazione.

Dopo la vendemmia svolta manualmente, fermenta in contenitori di acciaio inox a temperatura controllata. Affina negli stessi recipienti per 6 mesi. Dopo alcuni mesi di riposo in bottiglia arriva sul mercato.

Massimo Romeo coltiva senza l’uso di antiparassitari di sintesi, diserbanti e concimi chimici fin dal 1990.

 

Informazioni aggiuntive

COD: WIN-68293
Peso 1.5 kg
formato

tappo

Premi e riconoscimenti

Wine il vino 2019 88 / 100