Etna Rosso Feudo di Mezzo 2018 Graci

Graci
0,75 Litri

41,50

Disponibile

agricoltura

nazione

regione

annata

gradazione

denominazione

vitigni

,

Descrizione

Etna Rosso Feudo di Mezzo 2018 Graci

Nerello Mascalese 95% e Nerello Cappuccio 5%.

Rosso rubino quasi brillante.

Al naso è da subito esplosivo, quasi portato dalla foga di dire, da parlare persino troppo del necessario, eppure in pochi secondi appare la grazia. Frutti di bosco dai rossi ai bianchi, con lamponi e ribes dei due colori. Alcuni accenni di frutta, ancora rossa e spezie come cannella e vaniglia. Anche alcuni sentori di erbe aromatiche.

In bocca è affascinante, espressivo e perfettamente indicativo del terroir. Durezze e morbidezze si avvicendano con gentilezza, quasi chiedendo il permesso. In retro olfazione giungono aromi di erbe aromatiche e di spezie. Lunghissimo. E si è felici che lo sia.

Graci riesce sempre a dipingere Etna eleganti e profondi. Un’eccellenza dei vini rossi siciliani.

Etna Rosso Feudo di Mezzo 2018 Graci

Le vigne si trovano nel cuore della Valle dell’Alcantara, in Contrada Arcurìa, in Contrada Feudo Di Mezzo e in Contrada Barbabecchi, a un’altitudine compresa tra i 600 e i 1.000 mt sul livello del mare.

Graci ha il privilegio di avere una parte dei vigneti impiantata a piede franco, cioè senza portainnesto da vite americana.

Il suolo è di origine vulcanica. Sabbioso e ricco di scheletro con grande presenza di ferro.

Densità ceppi per ettaro: tra 6.000 e 10.000

La resa per ettaro è di 40 quintali

Dopo la vendemmia, svolta manualmente effettua la fermentazione alcolica senza l’ausilio dei lieviti selezionati e  senza controllo della temperatura, in tini di rovere troncoconici.

Affina per 24 mesi in grandi tini di rovere con svolgimento spontaneo della fermentazione malolattica.
Dopo l’imbottigliamento resta altri 6 mesi in cantina a migliorarsi.

Informazioni aggiuntive

COD: WIN-81691
Peso 1.5 kg
vigneto

formato

tappo

comune

Premi e riconoscimenti

Wine il vino 2018 93 / 100