Valtellina Superiore Sassella Il Glicine 2017 Sandro Fay

Sandro Fay
0,75 Litri

25,00

Esaurito

agricoltura

nazione

regione

annata

denominazione

vitigni

gradazione

Descrizione

Valtellina Superiore Sassella Il Glicine 2017 Sandro Fay

Chiavennasca (Nebbiolo) 100%

Rosso rubino scarico con accennate venature granata

Al naso brilla per eleganza. Certo come in tutti i vini di Fay, ma in particolare nel Glicine. Ha profumi di fiori e di frutta da fusto, di bosco e di bacche selvatiche, di tabacco e cacao. La menta aleggia leggiadra, apportando classe e classicità.

Al palato è avvolgente e ben strutturato. L’ingresso è di presenza, quanto armonia ed equilibrio sono cospicui. Ovvia ma non scontata la sottile trama di tannini, così come il volume e la cremosità. Persistente, tra ricordi di aromi floreali, speziati ed aromatici.

Unico Valtellina di Fay da una sottozona diversa dal Valgella, si distingue per la raffinata eleganza.  Risulta una perfetta interpretazione di Nebbiolo della Valtellina.

Valtellina Superiore Sassella Il Glicine 2017 Sandro Fay

Sandro Fay, coltiva le uve nel vigneto denominato Il Glicine, nella sottozona Sassella, ad est del comune di Sondrio.

Superficie: il vigneto si estende per 1 ettaro, mentre l’altitudine media è 470 metri sul livello del mare.

Il terreno è sabbioso in grande percentuale, poi limoso e argilloso.

Il sistema di allevamento è spalliera con potatura guyot con una resa per ettaro è di 40 ettolitri.

Dopo la raccolta, svolta manualmente verso la fine di ottobre, una volta giunte in cantina, le uve sono di raspate ed è avviata la fermentazione alcolica in contenitori di acciaio inox.

Svolge la trasformazione malo lattica ed affina parte in tonneaux di rovere da 500 litri, e parte in botti di rovere da 30 ettolitri per almeno un anno. Migliora ulteriormente in bottiglia per sei mesi.

Informazioni aggiuntive

COD: WIN-60671
Peso 1.5 kg
tappo

formato

Premi e riconoscimenti

Wine il vino 2017 92 / 100