Dolomiti Manna 2016 Franz Haas

Franz Haas
0,75 Litri

20,00

Esaurito

denominazione

agricoltura

nazione

regione

vitigni

, , , ,

annata

gradazione

Descrizione

Dolomiti Manna 2016 Franz Haas

Riesling, Chardonnay, Gewürztraminer e una piccola parte di Sauvignon Blanc e Kerner.

Vino uscito come prima annata nel 1995 e fino al 2013 non aveva nella cuvèe il Kerner, che è stato aggiunto da quella vendemmia, diminuendo le percentuali di Riesling e di Gewürztraminer.

I vigneti sono collocati ad un’altitudine compresa tra 350 e 800 m. s.l.m.. I terreni, molto differenti tra di loro, sono di origine dolomitica, porfirica, sabbiosa e marnosa ed hanno un esposizione solare indirizzata verso sud-ovest.

La vendemmia, per via dei diversi periodi di maturazione, sono svolte in periodi diversi, e quindi ogni fermentazione avviene separatamente.

Lo Chardonnay ed il Sauvignon Blanc svolgono la fermentazione alcolica in barrique, mentre il Riesling, il
Gewürztraminer e il Kerner in fermentini d’acciaio. IL taglio avviene immediatamente dopo che l’ultimo vino termina la fermentazione, così da agevolare l’armonia delle diverse componenti aromatiche. Rimane sulle fecce fini per un periodo di 10 mesi e successivamente imbottigliato. Trascorsi altri tre mesi arriva sul mercato.

Manna è il cognome della moglie di Franz, Luisa, alla quale è stato dedicato questo vino.

Dolomiti Manna 2016 Franz Haas

Colore tra il giallo paglierino e il dorato.

Al naso ha intensi profumi di fiori di sambuco, di petali di rosa bianca, di mela golden, pesca bianca e melone. Anche piccole note di agrumi, con la scorza del lime e il bergamotto. Variegati e ricchi di fascino, i profumi nel suo complesso pregevoli.

Al palato è ricco ed elegante. Ha buona struttura in virtù di un cospicuo corredo di durezze, ma allo stesso tempo è dotato di volume e cremosità. Vino dalle incredibili capacità di evolvere nel tempo, anno dopo anno muta come solo i vini di altissima classe possono fare.

Informazioni aggiuntive

COD:WIN-23303
Peso1 kg
comune

, ,

formato

tappo

vinificazione

Chardonnay e Sauvignon fermentano in barriques, mentre Riesling, Traminer e Kerner in acciaio.

affinamento

Terminata la fermentazione si procede subito all'assemblaggio e successiva permanenza sui lieviti fini per 10 mesi

Premi e riconoscimenti